Il gruppo LibertàeValori.ch nasce come gruppo di interessi apartitico ed aconfessionale, allo scopo di continuare il lavoro svolto dal Comitato formatosi per contrastare l’iniziativa contro le armi, bocciata chiaramente in votazione popolare il 13 febbraio 2011.

Il gruppo è presieduto dal dr. med. Pio Eugenio Fontana e rappresenta interessi di persone vicine a cacciatori, tiratori, alle associazioni fuori servizio a favore di un esercito di milizia credibile, ai collezionisti d’armi, ecc. I cittadini membri di queste associazioni sono più di 10'000 solo nel nostro Cantone e hanno anch’essi il diritto di essere rappresentati nei vari consessi politici.

 

Il nostro credo


Il gruppo LibertàeValori.ch rappresenta interessi di persone vicine a cacciatori, tiratori, alle associazioni fuori servizio a favore di un esercito di milizia credibile, ai collezionisti d’armi, ecc. Le persone toccate direttamente da queste associazioni sono più di 10'000 solo nel nostro Cantone e hanno anch’esse il diritto di essere rappresentate a Berna e nei vari consessi politici.


Siamo a favore del possesso legale e liberale di armi: si tratta di una libertà individuale radicata nella nostra popolazione.

Crediamo nei valori di libertà e responsabilità individuali radicati, oltre che nella nostra cultura, anche nel nostro Paese.

Siamo per il tiro a segno come sport di massa ed anche come attività a favore della difesa nazionale.

Tiratori, cacciatori, collezionisti ed altri interessati hanno il diritto e la libertà di possedere e detenere ed utilizzare legalmente armi.

Siamo per un esercito di Milizia che disponga dei mezzi necessari ad assolvere in modo credibile il compito attribuitogli dalla politica.


Il nostro logo


Logo del gruppo

 

 

Il comitato


Presidente

- dr. med. Pio Eugenio Fontana, Lugano


Membri

- Cosimo Lupi, Gordola
- Doriano Junghi, Giubiasco
- Fabio Regazzi, Gordola
- Ilvo Junghi, Cadempino
- Iris Canonica, Bidogno
- Lorenzo Quadri, Lugano
- Luca Filippini, Savosa
- Marc Heim, Comano
- Martino Righetti, Cama
- Monica Duca-Widmer, Arosio
- Roberta Pantani Tettamanti, Chiasso
- Stefano Laffranchini, Cagiallo
- Werner Walser, Gentilino